Plantui, l’orto in cucina

Plantui, col giardino idroponico di design finlandese, si parte tranquilli. L’irrigazione è automatica e, attivando la modalità “pausa vacanza”, le piantine assorbono meno acqua e crescono più lentamente

0

Plantui, l’orto intelligente che si autoregola. Plantui è il giardino idroponico d’appartamento che, grazie al suo sistema d’irrigazione intelligente, fornisce automaticamente acqua alle radici, in base alla fase di crescita o alla modalità impostata. Il nome poi è pure simpatico. Richiama quello di Pantoufle, il canguro immaginario della piccola Anouk sul film Chocolat.

In un oggetto di design di pochi centimetri quadrati, dunque di ingombro ridotto che può essere posizionato ovunque, riescono a crescere contemporaneamente fino a 12 piante che, a detta dello chef finlandese Sasu Laukkonen, risulterebbero anche particolarmente gustose.

Tutto questo grazie a un sistema brevettato che funziona tutto l’anno tramite uno speciale spettro luminoso in grado anche di aumentare il contenuto di vitamina C e beta-carotene delle piantine.

Plantui, l'orto in cucina

Il processo di crescita, abbinato all’irrigazione intelligente completa dei giusti nutrimenti, riproduce lo spettro luminoso della fotosintesi fornendo alle piante la giusta quantità e qualità di luce necessaria per uno sviluppo ideale. La luce e il sistema di irrigazione automatica vengono regolate dal Plantui Smart Garden™ durante le diverse fasi di crescita dalla pianta, creando le condizioni per ottenere erbe e insalate salutari, fresche e gustose.

Con un raccolto giornaliero che non prevede l’utilizzo di terra e che dura 3/4 settimane, le foglie crescono direttamente in casa, senza l’ombra di OGM, senza necessità di essere lavate né conservate in frigorifero. Se si va in ferie o si è lontani da casa, si può impostare la modalità “pausa vacanza” per rallentare la crescita eccessiva delle piante quando non ci si può occupare del raccolto.

Plantui, l'orto in cucina

Tra gli svariati modelli, Plantui 3e Smart Garden™ è la versione compatta che contribuisce a rendere la cucina un piccolo orto a portata di mano. L’unica attività richiesta è quella di introdurre 3 capsule nell’apparecchio: sarà a quel punto il giardino idroponico a farle crescere.

L’irrigazione e l’illuminazione completamente automatizzate consentono anche a chi non sa cosa sia il pollice verde, di coltivare erbe aromatiche, insalate e fiori senza avere nessuna esperienza di dissodamento, semina e tutte quegli aspetti da “addetti ai lavori”.

Plantui 6 Smart Garden™ è la versione, per così dire, deluxe, con 6 capsule, per coltivare fino a 6 piante contemporaneamente, e 18 luci a led controllate automaticamente che producono il corretto spettro luminoso con l’intensità necessaria alla fotosintesi. Il sistema di irrigazione intelligente è lo stesso utilizzato nelle serre e assicura alle piante il giusto apporto di acqua, nutrimenti e ossigeno.

Plantui, l'orto in cucina

Il mini-orto indoor, per divertimento e per gusto, è una curiosità che “tenta” e che merita di essere sperimentata. Senonaltro per capire se il raccolto in cucina, direttamente dall’oggeto di design, è meglio di certi prodotti di “plastica” della grande distribuzione che finiscono per assumere la consistenza e il sapore delle buste dove sono contenuti. Male che va, la nostra “lampada-giardino” potrà sempre servire per fare luce e per arredare.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta